Il cane di Giacometti

pubblicato in: Libri di poesia | 0

Il cane di Giacometti
Stefano Raimondi

Un poeta contemporaneo
riflette sull’abbandono

L’abbandono non è sempre un ‘abbandono’, e in queste poesie la voce del poeta ci guida nella vastità di una visione del reale, sempre pronta a riparare e riportare lo sguardo all’altezza degli occhi di chi sa come procedere, nonostante tutto e nonostante il tutto.

“Non c’è abbastanza tempo per nessuno.

Niente ossa scoperte nelle grotte
ma bugie d’acqua vicino alle carcasse.
Toccarsi, sentire il peso, il rumore
della prima pietra focaia che ci stupisce.

Guardare da qui commuove
e parlare non è più parlare.

Il vero ci porta via.”

EAN 9788871687971
112 pagine – 18 euro

Per altre informazioni sull’autore, il libro, la rassegna stampa, consulta il sito Marcos y Marcos!

 

simbolo-pdfBookSound – Il cane di Giacometti

 

Ascolta la lettura di un brano, a cura della lettrice Martina Fusè.

Scarica un estratto in pdf di Il cane di Giacometti.